PERCHE’ AVERE PAURA? TRA POCO TORNEREMO A STRINGERCI LE MANI E A SORRIDERE

News > Interviste > PERCHE’ AVERE PAURA? TRA POCO TORNEREMO A STRINGERCI LE MANI E A SORRIDERE
Pubblicato il

In queste settimane non si parla d’altro. Lui, sempre lui, il Coronavirus…
Come se tutto il resto fosse sparito; come se qualcosa di così piccolo ed invisibile fosse in grado di spazzare via tutte le nostre certezze e le nostre solidità.
Non è così.
Certo, ciò che è nuovo e sconosciuto può fare paura… ed è doveroso quindi seguire le norme imposte dal Governo Italiano per la tutela della salute di tutti.
Ma abbiamo capito come poter continuare con le nostre vite, con le dovute misure precauzionali, e lo stiamo facendo anche qui in azienda.

Non ci siamo fermati un momento: abbiamo preso tutti i provvedimenti per la tutela dei nostri dipendenti e nostra, prima ancora che ci fosse imposto, per garantire loro serenità e motivazione nel continuare a lavorare con i ritmi sostenuti che gli ordini giunti da tutto il mondo ci impongono.
Tra le tante cose che nostro padre Ugo ci mostra ogni giorno, quelle più evidenti sono la determinazione e la saggezza di chi ha visto nascere la sua azienda dalle macerie della Seconda Guerra Mondiale. Una azienda che ha prosperato anche nei momenti più delicati a livello internazionale, come la crisi energetica degli anni ’70 o la profonda recessione economica del 2008.
Anche le situazioni più difficili sono sempre state spunto di miglioramento e ripartenza per Malossi. Quindi non abbiamo dubbi sul fatto che anche questo breve periodo passerà e ci lascerà più forti e determinati di prima.

Sappiamo bene che il Coronavirus è solo temporaneo. Basterà poco tempo per ricucire l’incertezza, e vedremo di nuovo le frontiere aperte, le mani stringersi, vedremo i sorrisi; riprenderemo spontaneamente le nostre abitudini, con maggiore gioia e consapevolezza.
Ameremo ancora di più il senso di libertà che uno scooter ti può regalare: il vento sulla faccia, il sole sulla pelle, la bellezza di condividere chilometri e divertimento con chi ami.
Noi siamo qui, anche oggi, a fare la nostra parte per preparare tutto questo.

Alessandra e Andrea Malossi

#andràtuttobene

Guarda anche: