News > Interviste > MALOSSI WORLDWIDE | Souhaib Balaa: vero stile italiano… in Libano
Pubblicato il

Malossi Worldwide (#MalossiWW) è la rubrica social dedicata a Malossi nel mondo: il nostro brand nato a Bologna nel 1930,che grazie all’alta qualità del made in Italy,è presente con gli store dei partner in più di 50 paesi worldwide.

 

In questa rubrica vogliamo farvi conoscere quello che avviene attorno al mondo degli scooter e dei motori in generale, ma anche intorno al nostro marchio, dentro e fuori l’Italia: i nuovi store, i nuovi partner, gare e trofei, i team che con la nostra stessa passione, montano equipaggiamento Malossi.

Oggi vi facciamo conoscere Balaa For Manufacturing And Trading Co Scs dal Libano, e nello specifico il suo direttore tecnico, Souhaib Balaa.

 

L’acquisizione come nostro rivenditore è davvero recente – abbiamo iniziato a lavorare con lui lo scorso anno, a seguito del grande boom di vendite di T-Max in Libano – ma il rapporto con Souhaib si è subito consolidato, tanto che gli abbiamo spedito il primo carter Minarelli Rc One 5716668, completamente montato da noi per il suo nuovo T-Max 530 2016, di uso personale.

Gli abbiamo fatto qualche domanda sul suo lavoro e sulla sua passione per i motori, che in questo caso (come in tantissimi altri) coincidono.
Ecco cosa ci ha raccontato.

 

Da quanto tempo lavori nel mondo dei motori e degli scooter? E da quanto sei rivenditore Malossi?
Ho iniziato nel 1997 con le mini moto. Dopo sono passato alle moto da corsa, a cui mi sono dedicato per più di quindici anni, ma solo come consumatore e appassionato. Il passo dall’hobby al lavoro è stato davvero breve, così ora mi dedico ai motori a 360°. Con Malossi ho cominciato a collaborare nel 2014.

Quanto sono popolari moto e scooter nel tuo Paese? E quali sono i trend?
Gli scooter e le moto in generale sono molto popolari e utilizzati in Libano. Per esempio, i modelli di moto più diffusi sono Yamaha Jog R50, Yamaha BW’s, Suzuki Address V125 e Vespa 300. Per quanto riguarda i maxi scooter, decisamente le preferenze sono su Yamaha T-Max, Honda Silver Wing 600, Honda Integra 750 e BMW c600.

Se ti diciamo “Malossi”, che cosa ti viene in mente?
Le prime parole che mi vengono in mente sono sicuramente Italia, potenza e durata! L’Italia è un po’ la patria dei motori!

Che cosa rappresenta il marchio Malossi in Libano?
Ho lavorato davvero molto duramente negli ultimi due anni per portare il marchio Malossi ad alti livelli anche in Libano. La mia strategia è quella di fare in modo che ogni negozio di scooter (meglio ancora se con diversi distributori dislocati in tutto il Paese) possa avere a disposizione mezzi che montano componentistica Malossi. In questo modo, lo scorso anno ho notevolmente aumentato le vendite come rivenditore Malossi. Un’altra cosa che mi aiuta molto a far conoscere l’italianissimo marchio Malossi in Libano è il fatto che la mia famiglia possiede da tempo un caffè nel centro città: qui ritrovo spesso molti dei miei clienti e non c’è proprio nessun modo per loro di rifiutare un prodotto Malossi, se servito per di più insieme ad una tazza di buon CAPPUCCINO stile italiano fatto direttamente con le mie mani 🙂

Qual è il tuo veicolo preferito (quad, maxiscooter, 50cc, cross ecc.) e perché?
Personalmente preferisco il T-Max 530 2016, infatti ne posseggo uno nuovo di zecca, che sto ultimando di assemblare. In passato ho guidato moto da corsa come l’Honda CBR 1000 TT 2010 e BMW S 1000 RR 2012: il T-Max si adatta molto al mio stile di guida un po’ race, mi fa sentire padrone del mezzo. E poi mi piace anche molto esteticamente!

Quali sono i prodotti Malossi best seller in Libano?
Tutti i kit MHR per T-Max, i CILINDRI, gli alberi a camme, la centralina Force Master 3, tutti i componenti per Yamaha Jog Z, il Maxi Delta System, la cinghia K belt per Honda Silver Wing e tutti i kit e i componenti di puleggia e frizione.

Esistono nel tuo Paese corse o trofei espressamente dedicate agli scooter?
Sarebbe bello poterne parlare, ma purtroppo qui è piuttosto difficile organizzare questo genere di manifestazioni. Basti pensare che dalle 19.00 alle 06.00 del mattino, per guidare una moto o uno scooter, bisogna avere un permesso speciale rilasciato dalle forze dell’ordine…

Sei un dealer Malossi o hai fotografato un nostro store in giro per il mondo?? Posta le tue foto e racconta la tua storia su Facebook o Twitter, aggiungendo l’hashtag #MalossiWW, oppure inviale a contact@malossi.social: noi selezioneremo le più interessanti e le pubblicheremo sui nostri canali social!

Foto by: Souhaib Balaa

Guarda anche: