Conosciamo meglio il nuovo protagonista del Malossi GAS!

News > Malossi GAS > Conosciamo meglio il nuovo protagonista del Malossi GAS!
Pubblicato il

 

Benvenuto alla Malossi Alexander! Ti puoi presentare ai nostri fan che vogliono saperne di più sul nuovo protagonista del Malossi GAS?

Ciao a tutti, mi chiamo Alexander Fedahunsi. Vivo a Malta e lavoro nell’industria dei videogiochi. Amo viaggiare, trafficare in officina sui motori ed ovviamente il marketing, che è il mio lavoro.

Ho 29 anni ed a breve mi trasferirò a Londra per lavoro: ecco perché ho organizzato questo folle viaggio in vespa da Malta fino a Londra!

>

Questo Malossi GAS è il primo viaggio in Vespa che fai?

Sì… ho iniziato con una grande avventura!

 

Raccontaci di più sul tuo itinerario:

La Valletta – Pozzallo

Pozzallo – Palermo – Livorno – Bologna (per venire a visitare lo stabilimento Malossi)

Genova – Monte Carlo – Grenoble – Dijon – Calais – tunnel della Manica

Folkestone – Londra

>

L’organizzazione del viaggio è stata semplice?

Non proprio… ho dovuto controllare la disponibilità di distributori di benzina lungo il tragitto, sistemare l’assetto della mia Vespa, organizzare in modo efficiente i miei bagagli…

 

Stai viaggiando in solitaria?

Sì, con una Vespa 50 e parecchi bagagli è già una sfida così per me… magari il prossimo viaggio potrei farlo con la mia fidanzata, a patto di usare un mezzo più potente!

Raccontaci un episodio divertente che ti è successo in viaggio…

Innanzitutto mi sono goduto il cibo fantastico ed i panorami mozzafiato… poi a Palermo mi è successo un fatto buffo: sono stato fermato dai Carabinieri per un controllo. Non volevano credere che fossi diretto a Londra con la mia Vespa! C’è voluto parecchio tempo e molto impegno per convincerli!

 

Qual è il posto più bello che hai visto finora?

Certamente Palermo e dintorni. Vivendo a Malta, mi manca molto il contatto con la natura!

 

Quando hai conosciuto Malossi?

E’ da parecchio tempo che conosco Malossi… da quando ero un ragazzino. Elaborare gli scooter era un passatempo molto diffuso tra i miei amici.

Che consiglio ti senti di dare a chi vuole candidarsi per il prossimo Malossi GAS?

Pensate ad un viaggio al limite! (ma organizzatelo nel dettaglio)

 

Dopo tanti chilometri percorsi, cosa ne pensi dei componenti Malossi che hai montato?

Sono componenti veramente solidi: si vede che sono creati per resistere a lungo! La mia Vespa ha completamente cambiato assetto di guida dopo il montaggio dei componenti Malossi: più velocità, migliore guidabilità e prestazioni nettamente superiori!

 

Guarda anche: